Comunicazione e Sistema Informativo

Responsabile: Dr.ssa Rosanna De Simone

Email: rosannadesimone@aliceposta.it

L’unità è deputata a raccogliere, validare, elaborare e diffondere, rendendole fruibili e visibili, tutte le informazioni necessarie, sia alla gestione dell’attività interna dell’U.O.C., sia alla condivisione esterna (regionale e nazionale) dei dati.

Alfabetizzazione informatica

L’unità si propone di affrontare una serie problematiche nell’ambito di un progetto di alfabetizzazione informatica, effettuando uno studio accurato della struttura organizzativa, che discerna le figure, le posizioni, le mansioni di tutti gli agenti partecipanti al processo e definisca il rapporto allo strumento informatico nel senso del grado, della necessità e dell’intensità. Definisce i tempi per portare a regime una gestione computerizzata, che rappresenta una variabile del sistema misurabile e misurata in relativi costi, tenuto conto che il tutto incide e si distribuisce su attività in essere (la normale attività giornaliera) che non può certo fermarsi o in ogni caso rallentarsi. Individua un preciso progetto e una mirata strategia per gestire il momento di transizione da un modo di operare all’altro (l’introduzione di procedure di gestione computerizzata comporta una trasformazione dell’ organizzazione del lavoro).

Sviluppo di alcuni casi pratici:

  • S.A.B.I.N.A, by AVR, gestione informatizzata di un ambulatorio di senologia.
  • PROGETTO TELCAL Calabria: Progetto di un ospedale virtuale. Televideoconsulto in ambito di assistenza domiciliare al paziente oncologico terminale ovvero la gestione telematica dei processi clinici correlati del paziente che non necessita più di ricoveri ospedalieri, che non riesce a vedere soddisfatti i propri problemi socio-sanitari attraverso la sola Assistenza Domiciliare Integrata (A.D.I.); che non ha la possibilità di ricoverarsi in Hospice.
  • ISIDE by H2i S.r.l. – ict solutions :Applicativo per la la gestione completamente informatizzata di un ambulatorio di senologia (Iside senologica) e ginecologia (Iside ginecologica), dalla diagnosi (prevenzione e screening) alla fase post-chirurgica.Partendo dalla gestione computerizzata di una agenda pazienti collegata ad un sistema di appuntamenti, predispone una cartella clinica degli stessi dalla prima visita a quelle successive, fino alle indagini diagnostiche di tipo strumentale e/o macro-micro invasive.L’archiviazione dei dati consente la gestione statistica dei dati.
  • TechSana Cruscotto del Percorso di Cura by www.orangee.com : Strumento che permette di definire un percorso di cura di riferimento e la registrazione dei percorsi effettivi in modo da evidenziare le differenze sia in termini di terapie applicate che di costi sostenuti, nonché l’attivazione di verifiche di sequenze e segnalazioni d’allarme. Il CPC si integra con i sistemi già presenti nella struttura ospedaliera, permettendo la gestione della documentazione clinica (cartella clinica, cartella infermieristica, consenso informato, etc.) in maniera digitale.
  • Health Ware cartella clinica computerizzata:Sistema di gestione computerizzata delle cartelle cliniche della U.O.C.con Immissione dati del 100% dei pazienti afferenti alla degenza.

Dal 2014 tutta l’UOC di oncologia fruisce dell’ applicativo informatico Log 80, Sistema di Gestione Qualità dei protocolli di chemioterapia antiblastica , certificato secondo le norme ISO 9001:2008 e ISO 13485:2012 .