Assistenza Sociale

Responsabile: Dott. Manuela Bartucci

Email: manuelabartucci@libero.it

Cell. 334 1421075


Attività

L’assistenza sociale individua, analizza e valuta le situazioni a rischio, di disagio e di bisogno sociale, strutturando una relazione di aiuto al paziente oncologico e alla sua famiglia attraverso l’ascolto, la comunicazione empatica, lo stimolo delle sue capacita’ e delle sue potenzialità e il lavoro di mediazione con le risorse territoriali. L’operatore si avvale delle conoscenze, delle tecniche e dei metodi specifici del servizio sociale, con strumenti operativi quali:

  • Cartella sociale;
  • Colloquio sociale;
  • Relazione sociale;
  • Mezzi di comunicazione (telefono, fax, computer)

Gli interventi socio-assistenziali sono erogati per tutti i pazienti dell’Unita’ Operativa di Oncologia Medica ( degenza ordinaria, day-hospital, day service, follow-up).


Prenotazione e attesa

Da concordare con l’assistente sociale chiamando al n. 334 1421075

Tempo medio di attesa per la prenotazione: 2-3 gg.

Tempo medio di esecuzione per ogni prestazione: 20 min


Orario di attività assistenziale

  • dalle 08,15 alle 15:,15 dal lunedì al venerdì
  • Si puo’ chiedere copia della scheda unitamente alla cartella clinica presso l’archivio centrale

Prestazioni da concordare con l’assistente sociale

  • Esenzione ticket, pratiche di pensione, certificazioni, prescrizioni protesi mammarie e ausili diversi, prescrizioni integratori alimentari e materiale di medicazione.
  • Consulenza legislativa (regionale e nazionale).
  • Segnalazioni a Comuni, Patronati, uffici ASSL per interventi economici e sociali.
  • Contatti con i Servizi Sociali Territoriali e con le associazioni di volontariato per interventi di assistenza domiciliare.
  • Interventi di promozione della salute (chemioprevenzione), contatti telefonici per il richiamo alle visite di controllo, colloqui periodici per contenere il drop-out, sostegno psico-sociale per le problematiche relative alla menopausa.
  • Interventi per la valutazione della qualità dei servizi: distribuzione dei questionari di qualità, elaborazione di questionari per il soddisfacimento dei pazienti.
  • Interventi per l’umanizzazione dei servizi-promozione del volontariato, elaborazione dei progetti.